5) Attivissimo è un complottista inconfessato

In tema di 11/9, Attivissimo lotta contro quel suo mulino a vento che è

Il Complottista
In questo post tentiamo di spiegare perché Attivissimo, quando parla dell’11 settembre, diventa un Savonarola anticomplottista, un fustigatore morale di gente che non gli piace. Il Complottista è il suo babau, il suo spauracchio, il suo uomo nero. “Complottista” è un’espressione che lui usa per stigmatizzare in un colpo solo tutti quelli che la pensano in modi che non gli garbano.
Come molti moralisti, egli fustiga negli altri quel presunto o reale “peccato” che ha in sé latente o già implicitamente espresso. Come tutti i moralisti, ne avrebbe anche lui di gatte da pelare… in casa sua, e di travi da togliere dai suoi occhi… anche perché lui, come vedremo, è uno dei più convinti complottisti d’Italia (nel senso di teorico del complotto). Ma andiamo per ordine.
Vaghezza e applicazione univoca: fallacie semantiche nella battaglia moralistica di Attivissimo
Nei suoi blog Attivissimo perpetua di giorno in giorno una serie di fallacie semantiche consistenti nell’abuso di espressioni vaghe, generiche e usate spesso a sproposito, in modo univoco, come, appunto, “Complottista”, “complotto”, “complottismo”, “cospirazionista”, ecc. Di per sé sono espressioni che hanno assunto negli usi contemporanei colorazioni spregiative, e questo passi. Il problema è che spesso Attivissimo non specifica, non ci dice di quali complottisti ci sta parlando: sta parlando dei complottisti di Icke che parlano di “rettiliani” oppure di personaggi di altissimo livello militare e politico come Robert Bowman, come Paul Craig Roberts, come il generale russo Ivashov, o l’agente della CIA Robert Steele? Di “complottisti” ce n’è una miriade, con idee e gradi di autorevolezza diversissimi. Per Attivissimo invece rientrano tutti indistintamente nello stesso girone infernale.Ma magari il problema fosse solo la vaghezza! Infatti Attivissimo applica questi vaghi termini solo agli altri mentre, per il loro significato, dovrebbe applicarli anche a se stesso. Usa questi termini come un coltello che lui prende dalla parte del manico.
Come se lui stesso non fosse complottista, come se la versione ufficiale della commissione governativa USA sull’11/9 non fosse una teoria del complotto, e una teoria del complotto perfino parecchio visionaria, internamente contraddittoria, quasi allucinatoria, e certamente apocalittica! (seguite il link per avere la spiegazione). Un vero Attivissimo di una volta non avrebbe potuto chiedere di più, se avesse cercato una bella panzana, una bella bufala da sbufalare… e invece che ci fa Attivissimo con quella possibile, anzi probabile bufala? La sposa senza remore!

E, da buon marito, se la prende con tutti quelli che non credono nella sua probabile bufala, nel suo complotto! Li chiama complottisti ma si dimentica o ignora, con un’ingenuità sconcertante e insieme psicologicamente affascinante, che uno dei più assidui, instancabili, influenti propugnatori di una teoria complottista in lingua italiana si chiama… Paolo Attivissimo!

Attivissimo un complottista? Ma che assurdità, dirà qualcuno.

Ma lui non era quello contro i complotti?

Sì, ma anche no… Attivissimo si dichiara sostenitore delle versioni ufficiali statunitensi sull’11 settembre. Infatti Attivissimo non ha praticamente mai avuto nulla di specifico da obiettare alla probabile bufala ufficiale… sul complotto del Califfo genio del male che trama contro tutto l’Occidente dalla sua grotta afgana.

La versione ufficiale dell’11/9 esprime una teoria del complotto
Cos’è un complotto? Il dizionario italiano dell’uso di De Mauro dice che è una “congiura, cospirazione ai danni di qcn. o qcs.: organizzare, sventare un c.
Le parole più filologicamente corrette, in italiano, sarebbero ‘congiura’ e ‘cospirazione’ (il sinonimo ‘complotto’ è un francesismo). Cos’è una congiura? “Accordo segreto finalizzato al rovesciamento improvviso e violento di un ordinamento statale e dei suoi rappresentanti”.
Cosa dichiarano le varie versioni ufficiali che emergono da vari organi ufficiali statunitensi? E, in particolare, cosa dichiara il resoconto della commissione governativa sull’11/9?
Dichiarano più o meno, in sintesi, che l’11 settembre sarebbe stato un complotto, una congiura, una cospirazione, un accordo segreto di alcune decine di terroristi islamici, capeggiati da Bin Laden e da altri, finalizzato al rovesciamento improvviso e violento dell’ordinamento statale statunitense e dei suoi rappresentanti.

Insomma, propongono una teoria del complotto di Bin Laden & Co. Su questo non ci piove.

Bin Laden & Co., per la versione ufficiale, avrebbero tramato nel segreto sia in Afghanistan sia in altre parti del mondo e negli stessi USA…

Dunque è la versione ufficiale ufficiale dice che l’11/9 è un complotto, peraltro con forti elementi di “inside job“, tramato da Bin Laden & Co.!

Secondo la versione ufficiale della Commissione governativa USA i cospiratori di Bin Laden sarebbero riusciti a mantenere magicamente segreta tutta l’operazione, senza che mai uscisse una “gola profonda” documentata da fonti indipendenti; senza che mai una spia li cogliesse con le mani in pasta! Senza che nessuno si accorgesse che tramavano qualcosa, fino al tragico giorno! senza che qualcuno di questi terroristi si lasciasse sfuggire qualcosa, due parole, un segreto ai loro fratelli, familiari, amici, ecc.!

Secondo la versione ufficiale, fino a quel tragico giorno, nessuno sarebbe riuscito non solo a prevedere, ma neanche a immaginare… il mirabolante complotto di Bin Laden! Un complotto di quelli da far rivoltare Popper nella tomba.

Ma questo è palesemente falso… perché gli strateghi statunitensi avevano messo in preventivo con anni di anticipo l’eventualità di attentati con aerei dirottati contro le Torri Gemelle e il Pentagono e avevano ricevuto inoltre numerose segnalazioni sui possibili attacchi!

Ma questo è solo un assaggino sul grande complotto islamista in cui crede Attivissimo.

Che Attivissimo sia un sostenitore di una grandiosa teoria del complotto è assodato. E non ci sarebbe quasi nulla di male se la cosa finisse qui. In fondo i complotti, almeno su scala non così grande come con l’11 settembre, sono sempre esistiti. Basta aprire un libro di storia o qualche giornale.

Resta da vedere però una cosa: quanto è plausibile la teoria del complotto di cui Attivissimo è un fedelissimo?

Attivissimo crede in un complotto davvero probabile? E quanto? Davvero possibile?
NO, nella maniera più categorica.
Per tentare di capirlo è necessario passare al prossimo post, dove ci sarebbe anche da ridere, se non ci fosse così tanto da piangere.

3/.3/.3/.3/.3/.3/.3/.3/.3/.3/.3/.3/.3/.3/.3/.3/.3/.3/.3/.

Prima volta in questo blog? Leggi qui.
Chi pensa al complotto ha la testa bacata? Leggi qui.
Ma in fondo errare è umano? Leggi qui.


Annunci
Questa voce è stata pubblicata in attivissimo è un complottista, attivissimo complottista, critiche ad attivissimo, paolo attivissimo, servizio antibufala. Contrassegna il permalink.

9 risposte a 5) Attivissimo è un complottista inconfessato

  1. InvisibleKid ha detto:

    Scusa, ma se lui è un complottista, ed è quindi sulla scia di quella grande organizzazione segreta che sta tenendo soggiogata la verità, questo non fa di te quello che combatte contro i mulini a vento?

  2. Yob ha detto:

    Ciò farebbe di Attivissimo uno che combatte contro se stesso.

    Non so se ho inteso bene il tuo sillogismo, ma la tua premessa implicita mi pare sia che io combatto contro Attivissimo. Ma è sbagliata, credo. Un po’ tutti hanno la tendenza a mettere le cose sul personale, e sbagliano. Il mio intento è di “Combattere” contro “le scorrettezze di Attivissimo applicate all’11 settembre”. Cioè, contro alcuni suoi testi, non contro la persona Attivissimo. Del resto, nella presentazione del blog riconosco i suoi tanti meriti.

    Ma volendo proprio generalizzare posso anche provare a darti un po’ ragione. Però sarebbe una generalizzazione indebita. E, inoltre, spero di smettere presto.

    Grazie dell’interesse.

  3. anonimo ha detto:

    Mi devi scusare, ma la tua impostazione argomentativa è troppo debole scientificamente per controbattere le dettagliate argomentazioni tecniche di Attivissimo. E’ un pessimo ed inutile tentativo di sostituire la carenza di fatti e informazioni attraverso la logica e la dialettica..
    Come dice Attivissimo, le leggi fisiche non sono ne di destra e ne di sinistra.

  4. Yob ha detto:

    Posso anche scusare la vaghezza estrema delle tue affermazioni, e la evidente tua ignoranza di gran parte di questo sito, che è comprensibilissima. Accetto senz’altro che in questo sito sono carenti i dati tecnici: è verissimo. Sono d’accordo che invece Attivissimo ne offre in gran quantità. Ma è chiarissimo fin dai titoli che il nostro scopo primario non è quello di offrire dati tecnici sull’11/9. Il nostro sito analizza l’operato di Attivissimo e mostra qualcosa che trascuri: Attivissimo tende a utilizzare male i tanti dati tecnici di cui dispone e che dispensa, per la semplice ragione che ignora la logica (oltre che l’epistemologia). Possiamo avere tutti i dati tecnici del mondo, ma se li interpretiamo in modo irrazionale e in base a un paradigma unico non faremo progressi.

    E senza un minimo di logica anche la scienza va a farsi benedire.

    Poi, oltre a questo, crediamo di aver mostrato chiaramente altre falle nelle argomentazioni di Attivissimo, come le omissioni selettive, le censure rispetto a dati storici, testimonianze e perfino dati tecnici contrari alle sue tesi. Per esempio Attivissimo tende a censurare gli stessi dati della Fema o del NIST compatibili con l’ipotesi della demolizione controllata; a questo proposito rimando a:

    Appendice C del FEMA Building Performance Study 

    http://www.911truth.org/Articles/FourteenPoints_Jonesetal.pdf

    http://www.journalof911studies.com/articles/Article_6_Pancake_theory_false_by_NIST_WorldTradeCenter.pdf

    http://bufalattivissimo.splinder.com/post/21349680/Paolo+Attivissimo+censura+gli+

    http://bufalattivissimo.splinder.com/post/21306074/World+Trade+Center%3A+14+ingegne

  5. anonimo ha detto:

    Salve.

    non è vero che questo BLOG è attivo solo per "smentire" eventuali imprecisioni di Paolo Attivissimo. Ti smentisci presto, basta andare avanti a leggere gli interventi che non solo sono un palese attacco personale a Paolo Attivissimo, ma diventano spesso sarcastici. Ci mancherebbe il sarcasmo se fatto bene, è apprezzabile, ma allora presto detto: non è un blog che NON vuole attaccare personalmente Attivissimo, anzi.

    CITAZIONE da questo blog:

     



    "Attivissimo è un Savonarola anticomplottista, un fustigatore morale di gente che non gli piace, insomma. Come molti moralisti, egli fustiga negli altri quel presunto o reale "peccato" che ha in sé latente o già implicitamente espresso. Come tutti i moralisti, ne avrebbe anche lui di gatte da pelare… in casa sua, e di travi da togliere dai suoi occhi… anche perché lui


    è uno dei più convinti complottisti d’Italia!


    Attivissimo è un teorico del complotto che lotta contro quel suo mulino a vento che è

    Il Complottista

    Il Complottista è il suo babau, il suo spauracchio, il suo uomo nero."

    CONDIVIDO IN PIENO l’utente del          21 Ottobre 2009 – 13:28
     

    Auguri.

  6. Yob ha detto:

    Primo: non ho mai detto che questo blog serva solo a "smentire eventuali imprecisioni" di Attivissimo! E già cadi nella fallacia dell’uomo di paglia. Anche perché quelle di Attivissimo sull’11/9 non sono solo imprecisioni. Altra dimostrazione che non hai letto il blog e continui a parlare ignorando ciò di cui parli.
    Quelli di Attivissimo sull’11/9 sono errori e fallacie logiche, spesso applicati in modo sistematico. Le "imprecisioni" sono ben altra cosa.

    Poi, nel pezzo da te citato non mi pare di aver fatto qualcosa di molto diverso da quello che fa Attivissimo parlando dei complottisti, perché per una volta ho in parte applicato il "metodo Attivissimo" a lui stesso. E tutto quello che ho detto, per quanto detto con una certa dose d’ironia, ho tentato subito dopo di giustificarlo, è evidente. Se leggi un blog di Attivissimo ti rendi conto di come attacca continuamente i "complottisti" facendo spesso di tutta l’erba un fascio e facendo finta di non sostenere una teoria del complotto.

    Non hai ancora capito che scagliarsi contro i "complottisti" mentre si sostiene una teoria del complotto – come fa sistematicamente Attivissimo – è una contraddizione in termini così grossolana da meritarsi un po’ d’ironia?

    L’ironia in questo blog del resto cerco sempre di giustificarla. Dimmi dove è ingiustificata piuttosto. Il problema è quando è gratuita, come accade invece più volte in certi altri blog, peraltro sostenuti da Attivissimo (es. "Perle complotttiste").

  7. lupo66 ha detto:

    ahahahah ma siete comici assai… è più plausibile che resti segreto il complotto di una trentina di idioti o di VARIE MIGLIAIA di americani tutti d’accordo per far fuori altre migliaia di americani? è proprio vero: il complottista ha LA MENTE BACATA!! e non disturbate popper sennò vi viene a strappare le lenzuola stanotte!

    • Yob ha detto:

      1) le persone davvero CONSAPEVOLI del complotto governativo nella sua interezza potevano essere in numero molto più limitato, cioè nell’ordine delle decine. Le altre sono stati esecutori consapevoli solo in maniera molto parziale, per esempio esecutori di esercitazioni antiterrorismo poi trasformate in terrorismo reale.
      2) il complotto governativo americano non è certo rimasto segreto, esistono decine di “spifferatori”, “gole profonde”, centinaia di testimoni… tante cose sono finire alla luce del sole.

    • Yob ha detto:

      Attivissimo è un complottista, su questo siamo d’accordo, no? Quindi parlavi di lui.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...